Chi è l’U.T.E.

L’U.T.E.Università per la Terza Età – di Brugherio nasce come ambizioso progetto del neo-nato Lions Club Brugherio I Tre Re (fondato nel 2004) che percepisce la necessità della comunità brugherese di una iniziativa socio culturale indirizzata principalmente agli appartenenti a quel momento della vita denominato “terza età”. La sua nascita fu ufficialmente annunciata nel luglio 2005 con la presentazione da parte di uno dei fondatori ed allora Presidente, Gianni Di Stasio, nella importante cornice dell’Aula Consiliare del Comune di Brugherio e con corsi svolti contemporaneamente in luoghi diversi: la stessa aula Consiliare, la Casa del Volontariato, l’istituto Bosco in Città. Dall’anno successivo 2006/07 la sede diviene la Fondazione Clerici. Recentemente la sede si è spostata nella scuola secondaria di primo grado Leonardo Da Vinci.

L’U.T.E. è un’associazione culturale apartitica, apolitica, aconfessionale, i cui soci effettivi sono esclusivamente i soci del Club stesso. I componenti degli organi statutari e del corpo docente prestano la loro opera in qualità di volontari. Obiettivo è la valorizzazione del tempo libero dei cittadini di qualunque età, contribuendo alla loro formazione e favorendo nel contempo la partecipazione alla vita sociale e culturale, mediante corsi di lezioni, visite guidate a città d’arte ed iniziative varie. La sempre più pressante richiesta da parte di una fascia di allievi più vasta e non ancora appartenenti alla “terza età”, ha portato la dirigenza alla decisione di adattare il nome alle esigenze attuali: una U.T.E. che si espande per trasformarsi, nell’anno accademico 2008/09, in Università per Tutte le Età. Identico l’acronimo ma un significato radicalmente diverso.

I contenuti nella storia

I corsi si svolgono con una cadenza settimanale, quindicinale, mensile, per un periodo compreso tra il mese di ottobre ed il mese di maggio dell’anno successivo. Prevedendo il regolamento la possibilità d’iscrizione a più corsi, la presenza effettiva dei discenti risulta in concreto essere molto maggiore. Al termine dell’anno accademico viene consegnato ai frequentanti il 70% ca. delle lezioni (presenze rilevate dal docente) un attestato di frequenza.

Consiglio di Amministrazione

Il Consiglio di Amministrazione dell’U.T.E. è così formato:

Presidente: Claudio Frigerio

Vice Presidente: Daniele Zago

Segretario: Fabio Orzieri

Tesoriere: Roberto Oriani

Consiglieri: Maurizio La Commara, Michelino Lucchini e Paolo Perego

 

REGOLAMENTO anno accademico 2018-2019

Art. 1 – L’Università per Tutte le Età – U.T.E. è stata promossa dal Lions Club BRUGHERIO “I TRE RE” con la denominazione U.T.E. Brugherio – UNIVERSITÀ per TUTTE le ETÀ (di seguito intesa e riferita solo come U.T.E.)

Art. 2 – Ha lo scopo di contribuire alla formazione culturale degli iscritti e di favorirne l’aggregazione e la partecipazione alla vita sociale mediante iniziative concrete quali corsi periodici di lezioni, conferenze, dibattiti, concerti, visite guidate a musei e gallerie d’arte, gite culturali ed altre analoghe iniziative.

Art. 3 – I Corsi dell’U.T.E. si svolgono da ottobre ad aprile, (il docente potrà comunque decidere per una chiusura anticipata una volta terminato il programma previsto) secondo il calendario scolastico determinato, dal lunedì al venerdì, nel pomeriggio, ed il sabato mattina, con eccezioni di eventuali imprevedibili variazioni.

NON SONO PREVISTI INTERROGAZIONI O ESAMI.

Art. 4 – Le iscrizioni sono aperte a tutti, senza limite di età, di titolo di studio e residenza. Per le iscrizioni ai corsi ed alle altre attività didattiche è necessario compilare e sottoscrivere appositi moduli accompagnati da una fototessera che verrà apposta al “tesserino di riconoscimento” che, riportando anche i corsi da frequentare, dovrà sempre essere esibito se richiesto.

All’atto dell’iscrizione si dovrà versare contemporaneamente la quota relativa, stabilita di anno in anno dal Consiglio di Amministrazione (CdA) come successivamente indicato nel presente articolo.

  • La quota annuale di iscrizione ai corsi U.T.E. 2018 – 2019 è pari ad Euro 70,00 (Euro settanta) con diritto alla frequenza di TRE corsi a scelta con modalità come da programma.

Gli iscritti che hanno compiuto il settantesimo anno di età avranno diritto alla quota ridotta a Euro 50,00.

L’iscrizione a DUE corsi con la frequenza ciascuno di 6 o meno lezioni sarà considerata come un solo corso.

Per ciascun corso di lingua straniera sarà richiesto un contributo aggiuntivo di Euro 10,00.

Sarà richiesta un’integrazione di Euro 10,00 per l’iscrizione ad ogni corso aggiuntivo oltre il numero stabilito di tre.

Potranno essere richieste integrazioni economiche, a solo titolo di rimborso spese, per specifici corsi che richiedono l’utilizzo di materiale didattico; ove la cifra di rimborso superi Euro 20,00 viene indicata specificamente nella pagina di programma del singolo corso.

Art. 5 – Gli iscritti hanno diritto a frequentare tutti i corsi indicati nel programma che viene consegnato all’inizio dell’anno accademico, con il solo limite dei corsi a numero chiuso, specificati nel programma o definito dal docente, per i quali è prevista una prenotazione al momento dell’iscrizione.

Gli iscritti hanno inoltre la possibilità di intervenire, alle condizioni di volta in volta stabilite, a visite, gite e ad ogni altra attività organizzata dal docente o dall’U.T.E.

Art. 6 – Gli iscritti, durante lo svolgimento dei Corsi, sono tenuti a mantenere un comportamento consono al carattere dell’U.T.E. che è apartitica, apolitica ed aconfessionale. Si chiede di essere puntuali, di non intrattenersi in aula al termine della lezione al fine di permettere il regolare inizio della lezione successiva oltre che tenere spenti o “silenziati” i telefoni portatili durante lo svolgimento delle lezioni.

Art. 7 – Il CdA si riserva di esercitare le funzioni disciplinari, compresa la radiazione.

L’eventuale sanzione viene applicata in caso di mancata osservanza del presente Regolamento Organico.

Art. 8 – L’U.T.E. dichiara di non assumere alcuna responsabilità per danni di qualsiasi genere a persone e cose per fatti che dovessero accadere durante lo svolgimento dei corsi e/o altre attività organizzate dai docenti e dall’UTE stessa.

Art. 9 – L’U.T.E. rilascia un attestato di frequenza, su richiesta degli interessati, per presenze superiori ai 2/3 (due terzi) delle lezioni.

Art. 10 – Le iscrizioni verranno ricevute nelle aule U.T.E. Brugherio presso l’istituto Scuola Media “Leonardo da Vinci” in via San Giovanni Bosco, 25, sede dei corsi stessi, dall’8 al 20 ottobre, il lunedì, il mercoledì ed il giovedì dalle 17,00 alle 18,30, il martedì ed il venerdì dalle 15,00 alle 18,30, il sabato dalle 10,00 alle 12,00 ed in seguito nelle ore di lezione.

Art. 11 – Modalità d’iscrizione – specifiche -:

a) compilazione della domanda con dati anagrafici ed indicazione dei corsi scelti;

b) versamento della quota ed eventuali supplementi;

c) fototessera identificativa che verrà applicata sul tesserino di riconoscimento sul quale verranno indicati, oltre ai dati anagrafici, anche l’anno ed i corsi di frequenza.

Nota: Il tesserino deve essere portato sempre con sé e presentato, se richiesto, come attestazione di appartenenza al corso.

Art. 12 – Eventuali variazioni dei corsi scelti saranno accettate solo fino al termine del mese di novembre 2018 e comunque, secondo la disponibilità di posti.

Qualora le iscrizioni al corso fossero superiori al numero previsto verrà redatta una lista d’attesa per un eventuale successivo inserimento.

Art. 13 – Tutti i corsi verranno attivati con un numero minimo di 6 iscritti ove non indicato diversamente; per motivi di sicurezza e regolamento scolastico non si potrà superare nelle aule il numero di 23 presenze compreso il docente.